dsc03997

Danzatrice, insegnante di danza contemporanea, Contact Improvisation e Operatrice Ayurvedica. Inizia a studiare danza moderna, classica e contemporanea all’età di undici anni presso Mago Merlino Centro Danza diretto da Cinzia Severino.

All’estero studia con la Compagnia “A fleur de Peau” di Parigi, al “Laborgras” Studio di Berlino, con M.Eliasberg al “Dance New Amsterdam” di New York e con diversi insegnanti al “The Place” di Londra. Nel 2011 viene selezionata per studiare a Londra con il gruppo DV8 (Physical Theatre).

In Italia si forma in danza contemporanea, classica e Contact Improvisation con insegnanti di fama internazionale. Studia teatro-danza con Antonio Carallo ( Tanztheater Wuppertal di Pina Bausch) presso la Scuola d’Arte drammatica P. Grassi di Milano.

Affianca agli studi come danzatrice una formazione attorale nella compagnia Atrioteatro di Como con cui lavora per cinque anni con spettacoli e laboratori.

Segue poi il corso annuale “Il testo attraverso corpo e voce” di Mamadou Dioume (attore di Peter Brook) presso il Teatro Primo Studio di Milano.

Danza per Ariella Vidach, Cinzia Delorenzi, Compagnia Res Extensa , Aviapervia Produzioni Multimediali, La Sala dei Tanti, Luminanda Arte e per “Variazioni sul tema “in spettacoli per bambini.

Esplora diversi linguaggi approfondendo varie discipline tra cui la Capoeira, Yoga, Anatomia Esperienziale, Danza Sensibile, Qi Gong ,Taiji Quan e stili interni cinesi con i maestri Bruno Ragogna e Roberto d’Agostino.

Nel 2009 si diploma come Operatrice Ayurvedica alla Scuola Olistica Ananda Ashram di Milano e lavora come terapeuta in diversi centri di discipline bio-naturali.

Dal 2007 organizza e conduce laboratori di teatro e teatro-danza per l’infanzia, la scuola primaria e le scuole superiori. Dal 2009 insegna danza contemporanea e Contact Improvisation ad adulti e bambini nella scuola di Danza Isa Traversi e lavora come esperta in movimento in spettacoli teatrali e laboratori. Collabora da molti anni con il Teatro Trebbo di Milano e Museofarfalla per la didattica museale e come guida teatrale nei musei di Milano.

Tiene corsi di Contact Improvisation in formazioni per danzatori professionisti e per utenti psichiatrici o con disabilità fisica e mentale in centri diurni a Como.

Nel 2015 presenta il suo progetto solista “Antaryami-al centro del cerchio” al festival Balosso di Como e nel 2017 alla rassegna di teatro e danza “Valdapozzo Spettacolare” ad Alessandria.

Affianca il regista teatrale Stefano De Luca come coreografa per lo spettacolo “Nati due volte” andato in scena nella stagione del 2017 al Teatro S. Teodoro di Cantu’ e il regista Giacomo Puzzo come aiuto-regia e coreografa nello spettacolo “Follia”, progetto artistico-culturale di integrazione sociale.

Appassionata studiosa del movimento fonde diverse discipline occidentali con alcune pratiche orientali sviluppando un suo personale metodo sia nell’insegnamento che nella composizione coreografica.

PER INFORMAZIONI CONTATTA L’INSEGNANTE 3479516121