La scuola del M° Patrick Kelly trova la sua particolarità nel prendere in considerazione il fine ultimo del Taiji, la sua essenza: l’evoluzione interiore dell’essere umano.

Kelly ha riorganizzato gli insegnamenti frammentati, e a volte oscuri, tramandati dai Maestri cinesi in modo che anche gli occidentali potessero cogliere la profondità e godere dei benefici che una catena di persone evolute ha trasmesso nel corso dei secoli.

La pratica

Iniziamo rendendo il corpo ubbidiente e morbido, guidato da una mente profonda. Raffiniamo i movimenti attraverso i 5 esercizi di rilasciamento del Maestro Huang Xingxian.

Poi alleniamo i 37 movimenti della forma breve trasmessa dal M° Zheng Manqing e la forma lunga di 108 movimenti del Maestro Yang Chengfu  per entrare in contatto con le pressioni, sviluppare l’elasticità e dirigere le forze.

Nel lavoro di coppia impariamo a sentire le connessioni sottili, a energizzare, attivare, cedere, e armonizzare.

Impariamo a dirigere l’intenzione e a sviluppare la consapevolezza perché si generi l’intelligenza che rende naturale ogni movimento.

SABATO 3 FEBBRAIO DALLE 15 ALLE 17 riserva la lezione di PRATICA INTRODUTTIVA.

PER INFORMAZIONI CONTATTARE L’INSEGNATE 347 008 0651 (solo whatsapp)
visita i siti www.tiandao.it